Scorci di vita di una Sarfa

Pioggia estiva, scrittura e fogli che volano…

La pioggia estiva mi stimola sempre verso le riflessioni…

La scrittura non è fatta solo dolce creatività, ispirazione volante e lettere messe in fila in modo il più piacevole possibile…

C’è una parte noiosa: trascrivere da cartaceo a digitale.

“Perché non scrivi direttamente in digitale?”

Perché trovo che scrivere con la penna su un foglio bianco che profuma di carta vera e non di cybercarta mi conferisca una sensazione completamente diversa, mi sento più artista e meno artigiana.

E poi quel caos di fogli volanti pieni di lettere vergate a mano (e, ammettiamolo, a volte anche un po’ a caso) mi trasmette sicurezza.

PS: che poi, ora che ci penso, una cosa positiva nel riscrivere in digitale c’è: rivedere e correggere con occhio più attento.

IMG_20130820_155145

Annunci

Lasciami un pensiero. I commenti alimentano il mio blog ;)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...