Scorci di vita di una Sarfa

Delicata come un Cioccolatino al Laudano

Lui : Ma guarda… sei ancora viva?
Lei: Ovvio, fossi morta te ne saresti accorto.
Lui: E perché?
Lei: Perché uno dei miei divertimenti migliori sarebbe stato rovinarti la vita…
Lui: Che stronza che sei…
Lei: Solo stronza? Eddai… sai fare di meglio.
Lui: Infatti… oltre che stronza sei anche una zoccola.
Lei: Zoccola? Strano, mi pareva fossi stato tu a mettermi le corna, non il contrario.
Lui: Evidentemente avevo i miei buoni motivi.
Lei: Certo e magari adesso mi dirai che ti ha costretto…
Lui: Macchè! E’ stato troppo fottutamente piacevole per essere una costrizione!
Lei: Hai fatto l’esame contro l’HIV? Sia mai che il karma mi assista e ti tolga di mezzo…
Lui: Dovrai sopportarmi a lungo, sono perfettamente sano.
Lei: Oh, non sai quanto spero che la situazione cambi…
Lui: Ma lo vedi che sei proprio una stronza?
Lei: Mi hanno chiamata in modi peggiori…
Lui: Tipo?
Lei: Bhà… ‘la tua ragazza’?

Morale della favola: Se sognate di incontrate per strada il vostro ex, non fate il mio errore… tirate dritto e non vi fermate.

Ps.: Solo ora, ripensandoci, mi rendo conto che le ultime tre battute sono molto simili a quelle di un’immagine che ho visto su Pinterest qualche giorno fa… Che ‘Pinnare’ nuocia gravemente ai sogni?

Annunci

9 thoughts on “Delicata come un Cioccolatino al Laudano

Lasciami un pensiero. I commenti alimentano il mio blog ;)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...