L'istante di un Pensiero

Pensieri entropici al limite dell’assurdo.

Una volta ho visto un uomo povero, ma talmente povero che gli erano rimasti solo i soldi.

– Alessandro Mannarino

Ho un paio di pensieri che mi stanno vorticando nel cranio negli ultimi giorni.

Molla ciò che ti reclude.

Allontana chi non ti soddisfa.

Sembrerò forte… ma dopo averla provata, essere rimasta inerte per poi riuscire a scacciarla… la solitudine torna a farmi paura.

Sarò esagerata? Forse pretendo il Sole, convinta di chiedere solo un fiore.

E col senno di poi mi domando: non mi merito neanche un piccolo raggio di questo Sole?

Annunci

2 thoughts on “Pensieri entropici al limite dell’assurdo.

  1. Spesso, in mezzo a tanta gente, mi sento terribilmente solo. Poi, penso. Anche oggi mi sono svegliato in ottima salute, sono riuscito a farmi un buon caffe’, il mio amico Sole mi da luce e calore…come sto bene, in compagnia di me stesso!

Lasciami un pensiero. I commenti alimentano il mio blog ;)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...