Scorci di vita di una Sarfa

Essere vittima di un tentato furto non è bello.

Ultimamente sono una calamita per la sfiga. Immagino sia successo a molti almeno una volta nella vita. Ebbene la cosa comincia a farmi seriamente rodere.

La mia non è mai stata una vita completamente piena di meraviglia, felicità e cazzate varie, come tutti avevo la mia buona dose di male nel bene.

Negli ultimi tempi però il piatto della bilancia del male sta pesando fottutamente tanto, nel senso che non ci sono abbastanza cose abbastanza belle (chiedo scusa per la ripetizione) da compensare le cose negative che mi stanno succedendo.

L’ultima mi è capitata giust’appunto questa mattina: sono stata vittima di un tentativo di furto sulla banchina della metro, che detta così sembra una cosa incredibilmente melodrammatica ma di certo non è quel tipo di accadimenti che speri ti capitino quando la mattina pensi a come ti andrà la giornata.

Per la cronaca: si, sto bene. No, non mi hanno rubato nulla. Si, mi rode il culo. No, non ho intenzione di farmi venire una crisi isterica per questo, preferisco incazzarmi.

Per fortuna dei poliziotti in borghese (che ringrazio ancora) hanno bloccato la tizia che, tanto per gradire, prima di infilare le mani nella mia borsa, aveva svuotato quella della signora che mi stava vicino.

Morale della favola: stiamo attenti nei posti affollati tipo la banchina di Termini la mattina che è sempre piena di gente.

Quello che mi sto chiedendo è: Karma… ma io che ti ho fatto di male? Qualcuno mi ha lanciato qualche macumba per caso? Cioè… parliamone! Se ho fatto qualcosa di sbagliato preferisco cercare di rimediare piuttosto che ricevere batoste su batoste.

Grazie.

Annunci

Lasciami un pensiero. I commenti alimentano il mio blog ;)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...